Calciomercato – Ufficialità, trattative e indiscrezioni del 13 agosto 2017

-

Le dichiarazioni di Aubameyang sulla sua volontà di tornare al Milan al momento non dovrebbero cambiare le carte in tavola: servono almeno 80 milioni per convincere il Borussia Dortmund a lasciar andare il gabonese, una cifra troppo alta per i rossoneri che quindi preparano l’assalto finale per Kalinic, offrendo alla Fiorentina 20 milioni di euro più Antonelli e Paletta. Con il croato in partenza, la viola si sta tutelando con l’acquisto di Simeone dal Genoa per una cifra intorno ai 18 milioni di euro. Il Napoli corteggia l’ucraino Zinchenko, ma potrebbe dover fare i conti con l’interesse del Liverpool per Insigne, con i reds pronti a sborsare oltre 60 milioni di euro per il napoletano in caso di partenza di Coutinho, destinazione Barcellona.

L’Inter e Kondogbia sono ormai ai ferri corti, sull’ex Monaco c’è il forte interesse del Valencia ma la distanza tra i due club è ancora ampia: i nerazzurri sono disposti ad accettare un prestito con obbligo di riscatto a 25 milioni, gli spagnoli invece puntano sul prestito con diritto di riscatto a 20 milioni. Nella trattativa potrebbe così entrare Joao Cancelo, insieme ad Aurier uno dei grandi obiettivi per la fascia destra nerazzurra. La Juventus, impegnata in Supercoppa, potrebbe riaprire il dialogo per Keita e nel frattempo lavora per riportare Spinazzola in bianconero, con Laxalt che prenderebbe il posto del laterale a Bergamo e il giovane centravanti Kean pronto ad approdare in prestito al Genoa.

Il Paris Saint Germain sta per chiudere per Mbappé e secondo indiscrezioni il costo totale dell’operazione potrebbe superare i 222 milioni della clausola di Neymar. In casa Barcellona sempre vive le piste Coutinho e Dembelè, piace anche Hazard del Chelsea, ma attenzione anche a Ozil che vorrebbe lasciare l’Arsenal e su cui potrebbe farsi vivo l’interesse dei catalani. Colpo del Galatasaray che si assicura l’algerino Feghouli dal West Ham per 4 milioni di euro, il Manchester United potrebbe nuovamente tentare di convincere l’Inter a cedere Perisic mentre il Chelsea è pronto a offrire 25 milioni di sterline al Leicester per Drinkwater.

Piero Vassallo
Piero Vassallo
Laureato in Scienze della Comunicazione e appassionato di calcio e tennis sin da bambino, si diverte a snocciolare ogni statistica possibile e immaginabile e progetta di diventare un giornalista professionista.

I dieci incubi del tifoso dell’Inter

La propria squadra del cuore, si sa, oltre alle gioie provocate per un gol o una vittoria, riesce a regalare ai propri tifosi anche...
error: Content is protected !!