Europei femminili 2017 – Crollo Inghilterra, Olanda in finale

-

Saranno Danimarca e Olanda a contendersi il titolo di campioni d’Europa 2017. Le danesi hanno infatti piegato l’Austria ai calci di rigore, dopo lo 0-0 maturato a Breda nei 90′ regolamentari e i 30′ supplementari. Si chiude il sogno delle sorprendenti austriache, capaci – all’esordio assoluto in una grande manifestazione internazionale di calcio femminile – di togliersi lo sfizio di arrivare prime nel girone davanti alla corazzata Francia prima e di eliminare la Spagna poi.

Nell’altra sfida, si chiude in semifinale la corsa dell’Inghilterra che, stritolata mentalmente dal ruolo di favorita (ereditato dalle tedesche, eliminate ai quarti), ha perso la partita a scacchi con l’Olanda padrona di casa.
27 mila gli spettatori, in un nuovo record per il calcio femminile olandese. La sblocca Miedema al 22′ e Leonesse che reagiscono senza far drammi; macinano gioco come sempre fatto in questo Europeo, consapevoli che la partita è ancora lunga. Ma la mazzata arriva nella ripresa quando, all’ora di gioco, Van de Donk sfrutta un disimpegno errato di Williams e scrive 2-0 sul tabellone del De Grolsch Veste. Da qui in poi è psicodramma inglese: proteste, azioni tutto cuore e confusione; sapiente, lucida e spietata la gestione dell’XI di Sarina Wiegman: Inghilterra surclassata in ogni fase di gioco, checché ne dicano le statistiche. Ciliegina sulla torta color arancio è l’autogol di Bright, a incarnare l’unica serata no di quella che sembrava l’estate giusta per la nazionale inglese: Olanda avanti con merito e attesa ancora dall’abbraccio di Enschede domenica pomeriggio.

UEFA Women’s Euro 2017 – Semifinali

Danimarca-Austria 0-0/3-0 d.c.r.
Olanda-Inghilterra 3-0 (22′ Miedema, 62′ Van de Donk, 92′ aut. Bright)

Matteo Portoghese
Matteo Portoghese
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen.

MondoPallone Racconta… Buffon, Cannavaro ed il record azzurro

Se Gianluigi Buffon prenderà parte alle due prossime gare dell'Italia, nell'imminente doppio impegno di qualificazioni mondiali, raggiungerà Fabio Cannavaro in testa alla graduatoria di...
error: Content is protected !!