Bologna-Roma: precedenti, statistiche e curiosità

Al Dall’Ara si affronteranno i felsinei, padroni di casa, e i capitolini allenati da Spalletti. Il Bologna, reduce da un periodo di risultati altalenanti, tenterà di fare lo sgambetto alla più quotata Roma che, dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia per mano della Lazio, dovrà reagire all’inconscia tentazione di cadere in depressione, poiché c’è ancora un’importantissima seconda posizione da difendere.

I PRECEDENTI – L’ultima vittoria dei rossoblù in Serie A contro i giallorossi, in casa, è del lontano 25 settembre 2004, quando la gara si concluse con il risultato di 3-1 con la doppietta di Meghni e la rete Cipriani per i padroni di casa e il gol di Totti per gli ospiti. Per contro, il più recente successo dei romanisti in terra emiliana è del 22 febbraio 2014, quando la marcatura di Nainggolan consentì alla Roma di espugnare il Dall’Ara. La vittoria più larga in favore del Bologna è avvenuta nella stagione 1963/64, quando la gara si concluse con il netto risultato di 4-0. La Roma, invece, nella stagione 2003/04 riuscì a imporsi in trasferta con il medesimo risultato. La gara di andata di questo campionato, disputata all’Olimpico, si è conclusa con il risultato di 3-0, grazie alla tripletta di Salah.

LE STATISTICHE – Bologna e Roma si sono incontrate per 139 volte in Serie A: nelle 69 partite in casa, i felsinei hanno collezionato 31 vittorie, 20 pareggi e 18 sconfitte, segnando 99 gol e subendone 74. Tenendo conto anche delle gare disputate nel capoluogo laziale, il Bologna risulta comunque in leggero vantaggio, con 49 vittorie a fronte di 47 sconfitte e 43 pareggi. In totale, in questi 139 incontri sono stati messi a segno 350 gol, di cui 173 dal Bologna e 177 dalla Roma. Curiosità: Mattia Destro ha disputato 57 gare in maglia giallorossa, realizzando 24 reti.

Per gli amanti delle scommesse, suggeriamo di pronosticare Gol sì in schedina.

Condividi
Appassionato di Juventus, fanatico di Fantacalcio e Indoor Cycling, nel “tempo libero” esercita le professioni di Dottore Commercialista & Revisore Legale dei Conti a Roma, città dove è nato nel 1983.