Roma, Spalletti: ” Li abbiamo rincorsi per un’ora, ma potevamo pareggiare”

-

dal nostro inviato allo Stadio Olimpico di Roma.

Al termine della partita persa 2-1 tra le mura amiche contro il Napoli, Luciano Spalletti commenta così la prestazione dei suoi ragazzi: “Siamo stati lenti nel far partire la palla a inizio azione, forse intimoriti dal loro pressing che gli ha permesso di riconquistarla facendola girare con velocità e qualità, li abbiamo rincorsi per un’ora di gioco. Quando abbiamo preso più coraggio e abbiamo cominciato a fare qualche giocata nell’ultima mezz’ora potevamo anche pareggiarla; in generale abbiamo commesso qualche errore di troppo, permettendogli di trovare dei buchi di cui è difficile capire l’origine. Il Napoli è una squadra che ti viene a pressare accettando anche l’uomo contro l’uomo, o la discesa della loro difesa sui tuoi centrocampisti, riportando sempre il pallone verso il portiere gli dai vantaggio; oggi non siamo stati ne coraggiosi ne bravi, c’è sicuramente da migliorare. Per quanto riguarda le percentuali per il secondo posto potrei dire 60-40 o 55-45, a distanza è di una sola partita.”

 

 

Michael Anthony D'Costa
Michael Anthony D'Costa
Nato a Roma nel 1989, si avvicina al calcio grazie all’arte sciorinata sui campi da Zidane. Nostalgico del “calcio di una volta”, non ama il tiki-taka, i corner corti e il portiere-libero.

I dieci incubi del tifoso della Roma

Ci sono cose che un tifoso proprio non riesce a dimenticare. Cose che solo al ricordo producono un brivido, e scatenano la classica reazione:...
error: Content is protected !!