Uruguay, Primera División: il Nacional vince il campionato e festeggia al Parque Central

Il Nacional ha vinto il suo quarantaseiesimo campionato uruguaiano al termine di una stagione in cui il calcio in Uruguay è risultato tragicamente essere più noto per la violenza che per quanto successo sul rettangolo di gioco.

Decisive le ultime tre giornate in cui il Decano ha ottenuto altrettante vittorie contro Peñarol, Juventud e Boston River. Undici successi, un pareggio e tre sole sconfitte per i campioni, che si apprestano così a essere protagonisti nella Copa Libertadores 2017. Proprio il Peñarol, rivale storico del Nacional, è stata la grande delusione di questo campionato. I gialloneri hanno chiuso addirittura al quattordicesimo posto e ripartiranno ora con Leonardo Ramos in panchina. L’allenatore lascerà il Danubio e sarà il nuovo allenatore del Peñarol.