Championship, 22/a giornata: vincono tutti fuori casa, ne soffre anche l’esordiente Zola

Era parsa inverosimile, in settimana, la scelta del Birmingham City. Cacciare Gary Rowett, che negli ultimi 18 mesi aveva fatto egregiamente sulla panchina biancoblu, per prendere Gianfranco Zola sapeva di decisione non necessaria. Per 82 minuti però magic box ha cullato l’exploit contro il Brighton all’esordio; peccato per il sardo che Knockaert e poi Glenn Murray, a tempo scaduto, abbiano portato i Seagulls alla vittoria in rimonta.

Così il Brighton ha risposto al trionfo per 1-2 del Newcastle sui Brewers del Burton Albion; di Gayle di tacco e di Mo Diamè, al secondo centro in due partite, i gol. Nei quartieri alti vincono in trasferta anche Reading, Huddersfield Town e Preston North End. Stesso destino per Aston Villa e Barnsley, quest’ultima in una partita incredibile finita 3-4 chiusa dal colpo di Ryan Williams al 95′.

Frena il Derby County: solo 2-2 a Craven Cottage. Ossigeno, in fondo alla classifica, per il Wolverhampton, che sempre in trasferta si impone e scavalca un paio di posizioni fino al 18esimo posto, quota che non vedeva da qualche giornata.

16/12

Norwich-Huddersfield Town 1-2

15/12

Fulham-Derby County 2-2
Wigan- Ipswich 1-2
Cardiff-Barnsley 3-4
Bristol-Preston 1-2
Nottingham Forest-Wolverhampton 0-2
Blackburn-Reading 2-3
Leeds-Brentford 1-0
Sheffield Wednesday-Roterham 1-0
Burton ALbion-Newcastle United 1-2
Birmingham City-Brighton 1-2

18/12

QPR-Aston Villa 0-1

Classifica

Newcastle 49 Aston Villa 28
Brighton 48 Brentford 28
Reading 40 Ipswich Town 28
Huddersfield 39 Bristol City 27
Leeds United 38 Nottingham Forest 26
Sheffield Wednesday 37 Wolverhampton 25
Derby County 36 QPR 23
Birmingham 34 Cardiff City 23
Fulham 33 Burton Albion 22
Norwich 33 Cardiff 20
Preston 32 Wigan 18
Barnsley 31 Rotherham 10