Inter-Southampton, le probabili formazioni

Gara valida per la terza giornata della fase a gironi dell’Europa League 2016/2017, in programma allo stadio “San Siro”giovedì 20 ottobre 2016, ore 19:00.

QUI INTER – Sfida decisiva per il cammino europeo dell’Inter che, ultima nel girone dopo due sconfitte, dovrà cercare di ottenere i 3 punti contro il Southampton per sperare nella qualificazione ai sedicesimi. Frank de Boer, dopo i fallimentari esperimenti contro Hapoel Be’er Sheva e Sparta Praga, appare intenzionato a presentare la formazione titolare, con l’avvicendamento, obbligato dalle Liste UEFA, fra João Mário e Marcelo Brozović. Sulla fascia Nagatomo dovrebbe prendere il posto di Ansaldi, mentre in attacco, alle spalle di Icardi unica punta, Éder sembra destinato a sostituire Palacio.

Inter (4-2-3-1): Handanovič; Santon, Miranda, Murillo, Nagatomo; Brozović, Medel; Candreva, Banega, Éder; Icardi. All.: de Boer.

QUI SOUTHAMPTON – Dopo il pareggio contro l’Hapoel Be’er Sheva, vera rivelazione del girone, il Southampton tenterà di eliminare l’avversaria che, in estate, appariva la più pericolosa. Se infatti gli inglesi dovessero vincere, per i nerazzurri diventerà difficilissimo raggiungere almeno il secondo posto. Per questo il tecnico Claud Puel si affiderà alla migliore formazione, con van Dijk e Yoshida al centro della difesa, Cuco Martina e Targett sulle fasce e, in avanti, Dušan Tadić a lanciare Redmond e Austin.

Southampton (3-4-3): Forster; Martina, van Dijk, Yoshida; Targett, Højbjerg, Romeu, Davis; Tadić, Redmond, Austin. All.: Puel