Francia 2016 – Islanda-Austria: precedenti, statistiche e curiosità

Tutto può succedere nel girone F, dove al momento comanda l’Ungheria con 4 punti. Finora l’Islanda ha convinto di più rispetto all’Austria: vedremo se Alaba e compagni riusciranno a offrire una prestazione di alto livello.

I PRECEDENTI – Essendo l’Islanda al suo primo Europeo, le due nazionali non si sono mai affrontate in questa competizione. L’ultimo precedente è un amichevole del 2014 finita 1-1 (reti di Sabitzer e Sigthórsson). Le due nazionali non si sono mai scontrate nemmeno nelle qualificazioni per gli Europei, mentre si sono sfidate nelle qualificazioni ai Mondiali di Italia 90: in Austria i padroni di casa vinsero 2-1, mentre al ritorno la partita terminò a reti inviolate.

LE STATISTICHE – Sono solo 3, quindi, i precedenti tra Islanda e Austria, con una vittoria dei biancorossi e due pareggi (3 i gol dell’Austria e 2 dell’Islanda). Al momento gli uomini di Koller hanno un punto in meno rispetto agli avversari e non hanno ancora realizzato una rete; l’Islanda ha pareggiato le prime due partite entrambe 1-1.

A nostro avviso l’Islanda avrà la meglio sull’Austria, quindi azzardiamo il risultato esatto 1-0.

https://youtu.be/RKNSvNbi5J0