Damiano Tommasi resta alla guida dell’AIC

Nell’assemblea elettiva tenuta oggi a Milano, l’Associazione Italiana Calciatori ha confermato all’unanimità Damiano Tommasi come presidente per il prossimo quadriennio. Per l’ex calciatore di Roma e Verona, in carica dal 2011, questo rappresenterà l’ultimo mandato.  Morgan De Sanctis, invece, è stato nominato vicepresidente.

Questi i nomi dei 25 consiglieri: Tommasi Damiano (Dilettanti), Calcagno Umberto (laico), Fiumana Andrea (Dilettanti), Coppola Danilo (Dilettanti), Grosso Leonardo (laico), Chiellini Giorgio (Juventus), Montolivo Riccardo (Milan), Pasqual Manuel (Fiorentina), Marchetti Federico (Lazio), Ranocchia Andrea (Sampdoria), Rossettini Luca (Bologna), Masina Adam (Bologna), Biondini Davide (Sassuolo), De Sanctis Morgan (Roma), Acerbi Francesco (Sassuolo), Catellani Andrea (Spezia), Evacuo Felice (Novara), Agliardi Federico (Cesena), Bonucci Leonardo (Juventus), Romano Sergio (Asti calcio a 5), Marchitelli Chiara (Brescia femminile), Mason Marta (Mozzanica femminile), Sabato Rocco (Maceratese), Gragnaniello Raffaele (Casertana), Agazzi Michael (Middlesbrough).

 

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.