Caso Platini, squalifica ridotta da 6 a 4 anni. Il francese verso le dimissioni dalla presidenza UEFA

-

Il Tribunale Arbitrale dello Sport ha ridotto la squalifica di Michel Platini a 4 anni“. Con questo scarno comunicato apparso sul proprio sito, il TAS di Losanna ha abbassato di due anni la squalifica di Michel Platini. Il presidente dell‘UEFA era stato sanzionato con una sospensione di 6 anni da ogni carica all’interno del mondo calcistico lo scorso ottobre per aver intascato 2 milioni di franchi svizzeri dall’ex Presidente della FIFA Joseph Blatter nel 2011 come compenso di alcune consulenze effettuate nel periodo 1999-2002.

Una riduzione di pena che non soddisfa Platini, il quale puntava all’assoluzione piena. Indiscrezioni che provengono dai suoi legali vorrebbero le Roi in procinto di rassegnare le proprie dimissioni dalla carica di presidente dell’UEFA.

Giuseppe Pucciarelli
Giuseppe Pucciarelli
Nato a Salerno il 3 maggio 1986, laureato in Fisica, ex arbitro di calcio FIGC. “Sportofilo” a 360° con predilezione per calcio e ciclismo, è un acceso e convinto fantacalcista.

MondoPallone Racconta… Trovare l’America: da Chinaglia a Giovinco

Durante questi giorni di calciomercato invernale, è stato ufficializzato il passaggio di Sebastian Giovinco dalla Juventus ai Toronto FC, previsto per fine stagione. Fa...
error: Content is protected !!