Tennis, Fed Cup: l’Italia pesca la Spagna

Poteva andare decisamente meglio: l’Italia, testa di serie nell’urna del sorteggi, ha pescato la Spagna come avversaria per rimanere nel primo gruppo mondiale di Fed Cup.

Il weekend da segnare con il circhiolino rosso per tutti gli amanti del tennis è quello del 16-17 aprile, quando le azzurre andranno nella penisola iberica (luogo e superficie ancora da definire) per provare a lasciarsi alle spalle la brutta prestazione di Marsiglia contro la Francia e restare nell’elite del tennis.

Sono più i dubbi che le certezze che attanagliano la compagine di Barazzutti, uscita nettamente malconcia contro un avversaria di certo non irresistibile: Camila Giorgi è troppo discontinua, Sara Errani sta vivendo un periodo di involuzione e non si vedono giovani di belle speranze all’orizzonte.

Il vero problema della sfida contro la Spagna sarà la presenza (ancora in forse, ma molto probabile) del duo Suàrez Navarro-Muguruza che spingerebbe l’ago della bilancia verso le iberiche. I precedenti tra le due nazionali sono in perfetta parità (3-3), con l’Italia che è uscita sconfitta nell’ultimo incontro datato 2008.

Gli altri accoppiamenti degli spareggi-salvezza sono Australia-Usa, Romania-Germania e Russia-Bielorussia.

Condividi
Nato a Brescia nel marzo del 1992, ama lo sport in generale, soprattutto calcio, tennis e motori. Pratica i primi due a livello amatoriale senza grandi risultati. Appena può, ama seguire gli sport "dal vivo".