Carpi, Castori: “Abbiamo dato continuità alla vittoria sul Genoa”

L’allenatore del Carpi Fabrizio Castori, dopo la gara terminata a reti inviolate contro il Milan, si è presentato in sala stampa per la solita conferenza post-partita. Queste le sue principali dichiarazioni:

Sono contento della prestazione, nel primo tempo abbiamo creato anche qualche occasione in cui è stato bravo Donnarumma. Penso alle conclusioni di Lasagna e soprattutto Lollo, dove l’estremo difensore del Milan l’ha tolta dall’incrocio. Ci sarebbe stato anche un rigore per noi, anche se, a parer mio, la cosa più importante è la crescita della squadra. Dopo aver vinto a Genova, impresa non facile, abbiamo pareggiato con il Milan, questo fa bene anche allo spogliatoio, che si unisce con l’entusiasmo. La squadra sta seguendo le mie idee, sono contento.

Belec ha fatto una grande prestazione, lui è cresciuto com’è cresciuta tutta la squadra. Siamo giovani, i giovani hanno tanti margini di miglioramento, se uno gli dà fiducia loro ripagano. 

Abbiamo fatto un’ottima gara, sulla falsa riga di quella giocata col Napoli. La differenza è che oggi siamo stati molto più pericolosi: siamo andati spesso in ripartenza, gli attaccanti hanno fatto un gran lavoro sporco, infatti ho effettuato tutti i cambi nel reparto avanzato perché avevo bisogno di avere sempre forze fresche in quella zona del campo.