São Paulo, Pato annuncia: “Pronto a giocare le ultime cinque gare, poi me ne andrò”

Intervistato dopo la vittoria per 3-0 del San Paolo contro lo Sport Recife, Alexandre Pato ha parlato anche del suo futuro, annunciando di voler lasciare la squadra di Doriva a gennaio: “Non rimarrò al São Paulo l’anno prossimo. Ho visto un’intervista del presidente Leco e ha detto che sarà molto difficile acquistarmi a titolo definitivo (il giocatore è in prestito dal Corinthians, ndr). In questo momento, voglio solo aiutare il San Paolo in queste ultime cinque gare, perché voglio portare la squadra in Copa Liberadores. Non è un problema per me, sono un professionista e questo è il mio lavoro”.

Secondo le ultime indiscrezioni, Pato potrebbe lasciare anche il Corinthians nel mercato di gennaio: il giocatore, infatti, vorrebbe tornare in Europa e, al momento, diverse squadre (tra cui Barcellona, Tottenham e West Ham) sarebbero pronte a darsi battaglia per acquistare l’ex Milan.

Condividi
Nato a Monza nel '95, ha tre grandi passioni: Mark Knopfler, la letteratura e il calcio inglese. Sogna di diventare giornalista d'inchiesta, andando a studiare il complesso rapporto tra calcio e politica.