Polonia, Lewandowski: “I gol col Bayern qui non contano”

Non si fa distrarre Robert Lewandowski dai complimenti e dalle luci dei riflettori alle quali è stato sottoposto negli ultimi tempi dopo le prestazioni con la maglia del Bayern Monaco (su tutte, i cinque gol in nove minuti in Bundesliga contro il Wolfsburg). Ora c’è da pensare alla Nazionale e la Polonia ha bisogno della sua stella per strappare il pass per Francia 2016: “Quando sono arrivato in Nazionale ho ricevuto molti complimenti da parte dei miei compagni, ma gli ultimi gol che ho fatto adesso non contano più. Sappiamo qual è il nostro obiettivo a Glasgow. Siamo molto vicini a raggiungerlo. Ovviamente vengo da un periodo di forma molto positivo, ma non ci penso molto. Questa è la settimana più importante per noi e spero riusciremo a finire il lavoro che abbiamo iniziato”.

La Polonia sarà impegnata sul campo della Scozia domani sera e ospiterà l’Irlanda domenica.

Condividi
Sardo di origini sicule, ama il calcio dalle “notti magiche” di Italia ’90. È laureato in Lingue con una tesi sulla lingua del calcio. Pubblicista, ha collaborato col periodico Vulcano e la tv sarda Videolina.