Canada 2015, gruppo A: pareggia il Canada, perde l’Olanda

Ai Mondiali di Calcio Femminile di Canada 2015 comincia la seconda giornata della fase a gironi: vediamo le partite del Gruppo A.

Canada-Nuova Zelanda 0-0

La gara delle padrone di casa, condizionata da una tempesta che ha sospeso la partita per 30′, ha visto il clima farla da padrone e le ospiti fallire un rigore al 33′ con Amber Hearn: il Canada nei minuti finali segna ma la rete di Melissa Tancredi viene annullata per fuorigioco.

Nella ripresa la Hearn tenta di farsi perdonare il rigore fallito ma il suo tiro dalla distanza viene respinto oltre la traversa da Erin McLeod. La migliore occasione per il Canada capita nella metà del secondo tempo con Christine Sinclair che si vede negata la gioia del gol da un intervento supervo di Erin Nayler: poco dopo tocca a Sophie Schmidt colpire la traversa e a Tancredi vedere il suo tiro salvato sulla linea da Nayler.

Cina-Olanda 1-0

Nella seconda partita del gruppo A la Cina batte nel finale l’Olanda e balza in testa alla classifica.

Eppure l’Olanda aveva cominciato bene con Vivianne Miedema che non era riuscita a trasformare come meritava un superbo assist di Manon Melis. Col passare dei minuti però la Cina si faceva preferire e la conclusione pericolosa di Peng Han veniva respinta sopra la traversa da Sari Van Veenendaal. Due minuti dopo Guixin Ren sfiorava la rete e costringeva Van Veenendaal agli straordinari.

Nella ripresa la Cina domina larghi tratti di gioco e Jiali Tang ha una grande occasione per segnare ma il suo tiro si infrange sul corpo di Van Veenendaal: nella metà della ripresa Tang lascia partire un tiro velenoso dai 25 metri che centra la traversa e rimbalza lontano dalla linea di porta. Quando ormai la partita sembra conclusa al 91′ Lisi Wang fa qualcosa fuori dal comune raccogliendo un lungo passaggio dalle retrovie, dribbla i difensori e supera Van Veenendaal.