Tennis, Roland Garros femminile: Williams troppo più forte; ora c’è la Bacsinszky

-

C’era poco da sperare, ma dopo l’ultimo incontro tra Serena Williams e Sara Errani in Fed Cup dove l’italiana è stata a un passo dalla vittoria, qualcosina in più si poteva sognare. Ma Serena Williams è stata perfetta, senza mai fare entrare nello scambio l’emiliana comandando ogni scambio. Il primo set scivola via con il punteggio di 6-1, in cui la Errani paga la potenza della Williams e i suoi servizi non proprio al massimo. Nel secondo set la Errani riesce ad entrare maggiormente nella partita, ma contro l’americana di oggi è impossibile giocare: finisce 6-3 dopo poco più di un’ora di gioco totale.

Ora Serena Williams attende in semifinale la Bacsinszky, vittoriosa in due set contro la rivelazione del torneo Van Uytvanck. La svizzera parte forte in entrambi i set andando a condurre con due break di vantaggio, ma in tutti e due i set viene rimontata fino alla parità. Ma nei due parziali sono decisivi i break al nono e all’undicesimo gioco, che portano la Bacsinszky alla prima semifinale slam della sua carriera.

TABELLONE E RISULTATI TORNEO FEMMINILE

Rodella Alessandro
Rodella Alessandro
Nato a Brescia nel marzo del 1992, ama lo sport in generale, soprattutto calcio, tennis e motori. Pratica i primi due a livello amatoriale senza grandi risultati. Appena può, ama seguire gli sport "dal vivo".

MondoPallone Racconta… Rugani e i difensori bianconeri predestinati

La Juventus ha appena presentato ufficialmente Daniele Rugani, finalmente giunto a Torino dopo il fortunato prestito all'Empoli. Il giovane difensore centrale, riconosciuto dagli addetti...
error: Content is protected !!