Coppa d’Asia 2015: Corea del Sud e Australia in semifinale

-

Nessuna sorpresa nelle gare di questa mattina, passano in semifinale Corea del Sud e Australia, le squadre su cui tutti avrebbero puntato, mentre tornano a casa l’Uzbekistan e la Cina.

Ai coreani servono però i tempi supplementari per imporsi su un ottimo Uzbekistan, che riesce a inchiodare il risultato sullo 0-0 fino al 90′. Nell’extra time Sergeev e compagni devono arrendersi alla doppietta di Son Heung-Min.

Con lo stesso risultato i padroni di casa dell’Australia hanno superato la Cina, che aveva passato a punteggio pieno il girone. Anche in questo caso è stata una doppietta a decidere l’incontro, quella di Cahill, uno dei giocatori più quotati dell’intera competizione.

Le due squadre (entrambe qualificate dal girone A), sono le prime due semifinaliste della competizione. Le altre due caselle saranno riempite dalle vincenti di domani, che emergeranno da Iraq-Iran e Giappone- Emirati Arabi Uniti.

Questi i risultati di oggi:

Corea del Sud 2 – Uzbekistan 0 (104′, 119′ Son Heung Min, Cs)

Cina 0 – Australia 2 (49′, 65′ Cahill, A)

Di seguito il programma delle gare di domani:

Iran-Iraq (venerdì 23 gennaio, ore 7:30, Canberra)

Giappone-Emirati Arabi Uniti (venerdì 23 gennaio, ore 10:30, Sydney)

Luca Lottero
Luca Lottero
Nato negli anni della grande Samp, appena un anno dopo lo scudetto targato Vialli&Mancini. Laureato in Scienze politiche all'università di Genova, ama scrivere di calcio e di politica.

MondoPallone Racconta… Lo scudetto dal sapore esotico

Danilo Pileggi, ex centrocampista di Serie A negli anni '80, è diventato campione di Etiopia alla guida del Saint-George, rinnovando la felice tradizione dei...
error: Content is protected !!