Lega Pro, il progetto “Le tappe del cuore” ottiene il patrocinio

Tappe del cuore negli ospedali dei bambini nelle città dove sono presenti i club di Lega Pro.
Il progetto messo in campo dalla Lega Pro con la sua Area Comunicazione con Gaia Simonetti e Nadia Giannetti con il supporto delle addette stampa e del capitano Alessandra Borgonovo, che ha portato alle visite e alla consegna delle maglie dei club nelle strutture ospedaliere come il “Chianelli” a Perugia, il Meyer di Firenze e il Gaslini di Genova, ha ottenuto il patrocinio dell’Autorità Garante per l’infanzia e l’adolescenza.

Ritenuta l’iniziativa meritevole di particolare riconoscimento ed apprezzamento – si legge nel documento che concede il patrocinio – avendo finalità di interesse generale attinenti alla missione istituzionale dell’Autorità Garante per l’infanzia e l’adolescenza“.

“Il progetto nasce dalla collaborazione e dalla sensibilità che abbiamo trovato in ogni club – dichiara Francesco Ghirelli Direttore Lega Pro – il prossimo step e’ renderlo condivisibile anche alle altre figure femminili, che operano nel panorama Lega Pro”.

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile.