Squadra dell’anno 2013 UEFA, in lizza Nadine Angerer e Silvia Neid

La vittoria della Germania negli Europei Femminili 2013 ha portato alle nomination FIFA per Nadine Angerer e Silvia Neid. I nomi delle vincitrici, insieme a quelli delle categorie maschili, verranno annunciati il 13 gennaio a Zurigo.

La Neid lotterà insieme al connazionale Ralf Kellermann e con Pia Sundhage per il premio di tecnico dell’anno, mentre la Angerer contenderà il titolo di Calciatrice dell’Anno alla detentrice del premio Abby Wambach (USA) e alla giocatrice Marta (BRA).

La Angerer, portiere e capitano della Germania che ha vinto il titolo europeo in Svezia a luglio parando due rigori nella finale contro la Norvegia, ha già vinto il premio UEFA come migliore calciatrice in Europa quest’anno e spera di emulare l’ex compagna di nazionale Birgit Prinz, vincitrice del premio FIFA dal 2003 al 2005. Se la Angerer dovesse vincere, diventerebbe la quinta donna a vincere il premio inaugurato nel 2001 dopo Mia Hamm, Prinz, Marta (cinque volte) e Wambach.