Catania, perone rotto per Bergessio. Le scuse di Chiellini su Twitter

-

Bruttissime notizie per il Catania e per il suo tecnico Gigi De Canio. Oltre alla brutta situazione di classifica che li vede penultimi, i siciliani dovranno fare a meno almeno per due mesi al loro bomber principe Gonzalo Bergessio. La punta argentina ha rimediato la rottura del perone dopo uno scontro con il difensore juventino Chiellini avvenuto nel corso della sconfitta rimediata dagli etnei allo Juventus Stadium.

Una gravissima perdita per il reparto avanzato catanese, ridotto all’osso vista anche l’assenza per problemi fisici di Barrientos. Il giorno dopo l’episodio ci ha pensato il presidente siciliano Pulvirenti ad accendere la miccia, etichettando l’intervento di Chiellini su Bergessio “di una violenza inaudita, spocchioso e vigliacco, commesso da uno che sa di godere dell’impunità“.

Lo stesso Chiellini ha voluto chiedere scusa a Bergessio. Attraverso il suo profilo Twitter il difensore della Nazionale si è rivolto all’attaccante argentino, scrivendogli:

Scuse prontamente accettate dall’argentino:

Michele Pannozzo
Michele Pannozzo
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.

MondoPallone Racconta… La rivincita dei piccoli

Piccoli di statura, ma dal grande talento. Il calcio italiano ha rispolverato con successo questa categoria di giocatori, come dimostrano anche le scelte di...
error: Content is protected !!