Sampdoria: Petagna vicino, la conferma arriva da Allegri

Con l’arrivo di Alessandro Matri in rossonero, gli spazi in avanti per Andrea Petagna si sono inesorabilmente ridotti, tanto che il giovane attaccante sarà costretto a cambiare aria per un po’ di tempo. Sulle sue tracce c’è la Sampdoria da diverso tempo e pare che il trasferimento in blucerchiato sia davvero vicino. Lo ha confermato il tecnico rossonero Massimiliano Allegri, che in conferenza stampa alla vigilia di Milan-Cagliari ha anticipato quale sarà il futuro del giovane rossonero: “Petagna andrà alla Sampdoria, è un ’95, ha bisogno di giocare in prima squadra. La Samp ha solamente tre attaccanti, noi ne abbiamo sei. A parte le squadre olandesi, il Milan è l’unica ad avere un ’94, un ’95 e un ’92 in rosa. Inoltre, Petagna in Primavera per un altro anno avrebbe perso tempo”.

Condividi
Sardo di origini sicule, ama il calcio dalle “notti magiche” di Italia ’90. È laureato in Lingue con una tesi sulla lingua del calcio. Pubblicista, ha collaborato col periodico Vulcano e la tv sarda Videolina.