Nba, Brandon Jennings ad un passo dai Detroit Pistons

-

Una news di notevole importanza arriva dall’America. Secondo i colleghi statunitensi, infatti, i Detroit Pistons avrebbero trovato l’accordo con il play/guardia, Brandon Jennings, classe 1989 ed ex Virtus Roma, attualmente “restrected free agent”.

Stando alle ultime indiscrezioni si starebbe per chiudere l’affare “sign-and-trade” con i Milwaukee Bucks; al giocatore un triennale da 24 milioni di dollari mentre ai Bucks andrebbero Brandon Knight, Slava Kravtsov e Khris Middleton. 17.5 punti e 6.5 assist in 80 partite per i Bucks nella scorsa stagione, 10° scelta assoluta nel Draft NBA 2009, Jennings si appresta a vestire la maglia dei Pistons che con il suo arrivo si candidano fortemente ad un ruolo da protagonisti per la prossima stagione dopo gli ingaggi di Josh Smith, Gigi Datome, Chayncey Billups e Peyton Siva. Staremo a vedere se nelle prossime ore arriverà l’ufficialità di questa importante trattativa.

Marco Iannotta
Marco Iannotta
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA.

Dalla cronaca nascono fior di equivoci

C'è un angolo di Paradiso dove quel diavolo di "er Batman" aveva fatto nido: Villa Fiorito, leggo sul sito di un famoso giornale. Vista così,...
error: Content is protected !!