Serie A Femminile, 30ma Giornata: il Riviera di Romagna castiga il Chiasiellis

Decimo successo esterno stagionale per la Riviera di Romagna che sbanca anche il terreno del Chiasiellis nell’ultima giornata di serie A femminile e chiude al sesto posto a quota 48 punti la sua seconda stagione nella massima serie: tempo ora di bilanci per la squadra romagnola e di programmazione che parte dalla riconferma o meno del tecnico Massimo Agostini.

La partita è equilibrata in avvio: la prima azione è delle padrone di casa al 13’ con Zanetti che pressata da un difensore romagnolo spedisce sul fondo; le romagnole iniziano a macinare gioco ed al 24’ passano in vantaggio su calcio di rigore decretato per fallo di mano di un difensore friulano e trasformato con freddezza da Simona Sodini.

Le giallo-rosso-blù continuano a spingere ed al 26’ sfiorano il raddoppio con Alice Cama che chiama all’intervento Blancuzzi; il 2-0 è solo rimandato di pochi minuti ed arriva al 31’ con un’azione corale Cama-Sodini-Petralia con il destro di prima intenzione di quest’ultima che sbatte sulla traversa e terminava in rete.

Le romagnole si rendono di nuovo pericolose al 34’ con la conclusione a botta sicura di Patty Caccamo respinta in extremis da un difensore e le le padrone di casa, prima della fine del tempo,  provano a reagire al 42’ con una staffilata diDel Prete respinta in tuffo da Silvia Vicenzi.

In avvio di ripresa il Riviera di Romagna si rende subito pericoloso con Alice Cama che spara di destro da un cross di Caccamo trovando la parata di Blancuzzi e poco dopo con la stessa Caccamo e con il suo pallonetto da posizione defilata che si spegne sul fondo.

Tanta pressione porta alla reazione delle padrone di casa che accorciano le distanze al 51’ con un preciso pallonetto di Del Prete. La stessa Del Prete si rende ancora pericolosa poco dopo con un sinistro da posizione defilata che si spegne sul fondo e la sfida da allora si equilibra. Solo nel finale il Riviera di Romagna dilaga con un altro rigore concesso per atterramento in area di Caccamo da un difensore locale e trasformato dalla stessa dopo una prima parata del portiere e con il 22esimo gol stagionale di Simona Sodini (che eguagliava il suo record di gol in serie A) che sfrutta un perfetto assist di Anita Carrozzi e fulmina l’estremo locale con un sinistro nell’angolino lontano.

CHIASIELLIS – RIVIERA DI ROMAGNA 1-4 (0-2)

CHIASIELLIS (4-4-1-1): Blancuzzi; Cencig, Berardo, Donghi, Soro; Milenkovic, Zganec, Degano (53’st Cester), Del Prete; Vicchiarello; Zanetti (30’st Degrassi). A disp.: Troiani, Virgili, Simionato, Desinano, Bellan. All. Lizzi.

RIVIERA DI ROMAGNA (4-3-1-2): Vicenzi; Del Gaudio (5’st Ugolini), Tucceri Cimini, Magrini, Petralia; Pastore (78’ Carrozzi) Greco, Mainardi; Sodini; Caccamo, Cama. A disp.: Piemonte, Nagni, Mastrovincenzo, Casadio. All. Agostini.

ARBITRO: Cappelletto di Treviso, assistenti Marino di Cervignano del Friuli (UD) e Salvi di Monfalcone (GO).

RETI: 24’ rig. e 89’ Sodini (RR), 31’ Petralia (RR), 51’ Del Prete (CH), 82’ Caccamo (RR).