Napoli, Bigon: “Mazzarri? La volontà di tutti è che lui possa continuare con noi”

-

Riccardo Bigon, direttore sportivo del Napoli, ha rilasciato una lunga intervista a Radio Anch’Io Lo Sport dove parla del futuro di Mazzarri e di Cavani: “La volontà di tutti è che il tencnico possa continuare con noi. Lo abbiamo supportato in questi anni e vorremmo continuare a farlo. Adesso però dobbiamo puntare a confermare la posizione attuale dopo una stagione intensa e faticosa. Quello che faremo in futuro non lo so, ma sicuramente sarà sempre un Napoli in crescita. Lo scenario futuro è positivo. Cavani? Lui ama Napoli e la città lo ricambia. Lui non si dimentica che è stata questa città e questa società a consacrarlo come uno dei migliori calciatori d’Europa. Nessuno vuole interrompere quello che è stato. Per questo Cavani per noi è incedibile, ma ha una clausola rescissoria presente nel contratto. Il tifoso può star tranquillo perché questo gruppo di è migliorato in ogni caso, anno dopo anno. I fatti sono dalla nostra parte, non le parole. Con in più dalla nostra parte conti i ordine che sono una cosa abbastanza rara nel calcio di oggi”.

Sulle ultime giornate di campionato dichiara: “Se riuscissimo a confermare la nostra posizione in classifica avremmo vinto il nostro scudetto personale. Secondo posto ancora a rischio? Oggi il distacco è buono, ma con cinque partite ancora da giocare tutto può succedere. Dobbiamo continuare a giocare come sappiamo fare, soprattutto con le piccole squadre, evitando i piccoli errori che qualche volta abbiamo commesso in stagione. Dobbiamo iniziare da sabato a Pescara. Corsa scudetto? Ci abbiamo sempre saputo, consapevoli della nostra forza. Il gruppo ha sempre puntato al massimo, poi però ci sono anche gli avversari. Noi abbiamo avuto un calo di due/tre partite di calo, mentre la Juventus ha mostrato grande solidità”.

Demetrio Bertuletti
Demetrio Bertuletti
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme.

MondoPallone Racconta… Fuorigioco: Nacka Skoglund

Fuoriclasse estroverso e bizzarro, raro da concepire ed ammirare, Lennart "Nacka" Skoglund visse in Italia le migliori stagioni della sua carriera. Inanellò prodezze ed...
error: Content is protected !!