Crack Kobe! Un anno di stop per Bryant?

-

Dopo Danilo Gallinari la NBA perde un altra stella per infortunio. Questa volta si tratta di Kobe Bryant del Los Angeles Lakers infortunatosi gravemente nella sfida contro Golden State a tre minuti dalla fine. Il giocatore americano ha riportato la rottura del tendine d’Achille che lo costingerà a uno stop lunghissimo secondo le prime diagnosi: 8-12 mesi. Fine della stagione e carriera a rischio per un giocatore di quasi 35 anni,

“Ho fatto un movimento che ho ripetuti milioni di volte, ma questa volta il tendine si è rotto. Non posso neanche camminare e forse starò fermo un anno. – ha detto un Bryant affranto a fine partita trattenendo a fatica le lacrime – E’ terribile, sembrava che mi avessero dato in calcio, ho provato a rialzarmi, ma non ci sono riuscito. Non posso nemmeno camminare. È la prima volta che affronto un’esperienza come questa e chiederò a chi l’ha vissuta e superata qualche consiglio per risolvere la situazione. Cercherò di tornare in campo il prima possibile, ma sarà un lungo cammino”.

Tommaso Maschio
Tommaso Maschio
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.

Già 31 anni dall’incidente di Babsk. Scirea: un campione vittima del...

“Dice che era un bell'uomo e veniva, veniva dal mare. Parlava un'altra lingua. Però sapeva amare”. Lucio Dalla cantò così il suo primo e...
error: Content is protected !!