Parma-Frosinone: precedenti, statistiche e curiosità

Per la prima volta si sfidano nella massima categoria Parma e Frosinone: le due squadre si sono affrontate solo in Serie B nella stagione 2008-2009 e nella stagione scorsa. Il bilancio vede avanti i ducali con due vittorie, un pareggio e una sconfitta, con 7 reti segnate e 5 subite. Sino a questo momento il Parma ha marciato ha una velocità più che doppia rispetto al Frosinone, totalizzando ben 8 punti in più in 10 giornate (13-5). Nell’ultimo turno di campionato gli uomini di Longo hanno sorpreso tutti andando a vincere 3-0 in trasferta a Ferrara contro la SPAL mentre i ragazzi di D’Aversa sono stati sconfitti con lo stesso risultato al Tardini dall’Atalanta.

ULTIMI 5 PRECEDENTI IN SERIE A:
Nessun precedente in Serie A tra le due squadre
Serie B: 2017-2018 Parma-Frosinone 2-0 20′ Di Gaudio (P), 37′ Di Gaudio (P)
Serie B: 2008-2009 Parma-Frosinone 2-2 13′ Santoruvo (F), 18′ Paloschi (P), 51′ Lucarelli (P), 57′ rig. Dedič (P)

VITTORIE CON MAGGIOR SCARTO IN SERIE A:

RISULTATO PIÙ FREQUENTE:

PARTITA CON IL MAGGIOR NUMERO DI GOL:

STATISTICHE IN SERIE A (PARMA IN CASA)
Giocate: –
Vittorie Parma: –
Pareggi: –
Vittorie Frosinone: –
Gol Parma: –
Gol Frosinone: –

STATISTICHE IN SERIE A (TOTALI)
Giocate: –
Vittorie Parma: –
Pareggi: –
Vittorie Frosinone: –
Gol Parma: –
Gol Frosinone: –

Tra le neopromosse il Parma è la squadra che si è messa maggiormente in evidenza fino a questo momento, anche se i segnali di ripresa del Frosinone sono confortanti: 4 punti nelle ultime 2 gare e 6 gol realizzati, dopo che nelle prime 8 uscite la rete era stata gonfiata solo 3 volte dalla compagine ciociara. Il Parma ha bruscamente rallentato nelle ultime due partite (entrambe perse), dopo che si era affacciata all’alta classifica con il successo esterno contro il Genoa. I ducali hanno sin qui realizzato un solo gol più dei laziali ma ne hanno subiti ben 10 in meno. Prevediamo una partita giocata a viso aperto da entrambe le squadre, di conseguenza consigliamo il Goal.

Condividi
Nasce nel 1987 a Udine, gioca a calcio da quando ha 6 anni. Laureato in Relazioni Pubbliche e Comunicazione Integrata per le Imprese e le Organizzazioni.