L’Under 17 Femminile si qualifica alla Fase Finale dell’Europeo

La Nazionale Under 17 Femminile del tecnico Massimo Migliorini chiude da imbattuta il Gruppo 4 della Fase Elite del Campionato Europeo e vola meritatamente alla Fase finale del torneo continentale in programma dal 9 al 21 maggio in Lituania dove, insieme alle padrone di casa, troverà Olanda, Finlandia, Spagna, Inghilterra, Polonia e Germania.

Nella prima partite della Fase Elite a Bük le Azzurrine battono 2-0 le padrone di casa dell’Ungheria: dopo un primo tempo equilibrato, con l’Italia vicina al gol in due occasioni con Asia Bragonzi e Sara Tamborini, le Azzurrine hanno preso il sopravvento nella ripresa, portando a casa il match negli ultimi dieci minuti di gioco grazie alle reti realizzate da Martina Tomaselli su punizione e da Maria Grazia Ladu, con quest’ultima che ha trovato il raddoppio al 75’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo pochi minuti dopo il suo ingresso in campo.

Nella seconda partita a Pàpa la squadra di Massimo Migliorini ha superato la Serbia senza troppi patemi, tenendo sempre in mano il pallino del gioco e sfruttando la vena realizzativa di Sara Tamborini: l’attaccante delle Azalee ha sbloccato il risultato al 29’ ribattendo in rete un rigore calciato da Melissa Bellucci e parato dal portiere, a metà ripresa Teresa Fracas ha raddoppiato finalizzando una bellissima azione corale e ancora Tamborini ha chiuso il match al 65’ firmando la sua doppietta personale. Nel finale il palo ha negato la gioia del gol ad Asia Bragonzi.

Nell’ultima gara sempre a Bük contro la Repubblica Ceca, su un campo reso pesante dalla pioggia, le Azzurrine vanno vicine al vantaggio nel primo tempo con Veronica Battelani e Teresa Fracas per poi sfiorare l’1-0 anche nel finale di gara, con il portiere ceco Lukasova brava ad opporsi alle conclusioni di Fracas e Sara Tamborini.

Questo il commento al torneo del tecnico Massimo Migliorini in previsione della Fase Finale in Lituania che si preannuncia durissima: “In Lituania il livello sarà sempre più alto, ma le ragazze si impegneranno al massimo e cercheremo di toglierci altre soddisfazioni. Andremo in Lituania per far bene ma il mio primo obiettivo resta quello di far diventare queste ragazze delle giocatrici con la testa da professioniste e di farle crescere a 360 gradi. In questo percorso, avere ancora più tempo per lavorare con loro mi permetterà di farle migliorare a livello tattico e di aumentare il loro bagaglio di conoscenze”.

Risultati e classifica del Gruppo 4 della Fase Elite del Campionato Europeo Under 17 Femminile

Prima giornata (23 marzo)
Repubblica Ceca-Serbia 1-1
Ungheria-ITALIA 0-2 (70′ Tomaselli, 75′ Ladu)

Seconda giornata (26 marzo)
Serbia-ITALIA 0-3 (29′ Tamborini, 60′ Fracas, 65′ Tamborini)
Ungheria-Repubblica Ceca 3-0

Terza giornata (29 marzo)
ITALIA-Repubblica Ceca 0-0
Serbia-Ungheria 1-0

Classifica: ITALIA 7 punti, Serbia 4, Ungheria 3 Repubblica Ceca 2

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile.