NBA: Chris Paul piega i Thunder. Bene Spurs, Raptors e Rockets

Ben undici gare nella notte in NBA.

A est vittoria dei Celtics contro i Blazers al Garden. 116 a 93 il finale sancito dai 30 punti di un sempre positivo Thomas. Sorridono anche i Raptors che in Canada battono 104 a 94 Utah grazie ai 63 punti in combinata di Lowry e DeRozan. Nelle altre tre partite della notte giocate in Eastern Conference: Orlando supera Chicago 102 a 89, mentre, Charlotte si impone 119 a 99 a Philadelphia e Indiana espugna il parquet dei Bucks 104 a 99.

A ovest successo per Houston contro New Orleans. 100 a 95 per i texani trascinati da un Harden da 39 punti, 12 rimbalzi e 7 assist. Vincono in casa anche gli Spurs. 97 a 81 contro Detroit per via di un Leonard da 27 punti, 6 rimbalzi e 5 assistenze. Nel big match della notte a ovest: i Clippers superano 103 a 98 i Thunder allo Staples Center. Decisivo Chris Paul con 21 punti e 13 assistenze. Nelle altre gare della notte: Memphis batte 104 a 98 Sacramento nonostante i 16 punti e 4 assist di un ottimo Belinelli, Washington sbanca Minneapolis e Denver regola in casa i Los Angeles Lakers

 

 

NBA – Risultati 3 marzo
Chicago Bulls-Orlando Magic 89-102
Charlotte Hornets-Philadelphia 76ers 119-99
Portland Trail Blazers-Boston Celtics 93-116
Utah Jazz-Toronto Raptors 94-104
New Orleans Pelicans.Houston Rockets 95-100
Sacramento Kings-Memphis Grizzlies 98-104
Indiana Pacers-Milwaukee Bucks 104-99
Washington Wizards-Minnesota T-Wolves 104-98
Detroit Pistons-San Antonio Spurs 81-97
Los Angeles Lakers-Denver Nuggets 107-117
Oklahoma City Thunder-Los Angeles Clippers 98-103

Condividi
Nato a Catania nel 1987, dopo aver conseguito la laurea in Scienze della comunicazione, ha iniziato a collaborare con diversi siti calcistici, occupandosi prevalentemente di calciomercato e calcio internazionale. Email: cbattiato@mondosportivo.it