Playoff NHL – I Lightning vincono a New York e sono a un passo dalla conquista della Eastern Conference

Dopo la brutta sconfitta casalinga in gara-4, i Tampa Bay Lightning si riscattano ampiamente andando a vincere 2-0 al Madison Square Garden e portandosi a un solo successo dal conquistare questa finale di Eastern Conference e andarsi a giocare la Stanley Cup (sarebbe la prima volta dal 2004 a oggi). La partita si decide nel secondo periodo, quando i Lightning realizzano entrambi i gol della serata: prima il finlandese Filppula porta in vantaggio la squadra della Florida, poi è Stamkos, a segno per il quarto incontro di fila, a realizzare il raddoppio al termine di una grande azione. New York dovrà ora ripartire subito e andare a Tampa cercando di prolungare la serie a gara-7.

Grandi protagonisti sono stati anche i portieri Lundqvist e Bishop. Ecco le dichiarazioni a fine gara priory del portiere dei Lightning Ben Bishop: “Credo che quella di questa sera sia stata la nostra partita più difficile. Ci sono notti in cui le cose non vanno come vorresti e ci sono vari problemi: per me quella di gara-4 è stata una di quelle. Ho però girato subito pagina pensando a questa partita, che siamo riusciti a vincere tutti insieme”.

Oggi in campo per gara-5 della finale di Western Conference Anaheim Ducks e Chicago Blackhawks, con la serie in parità sul 2-2.

EASTERN CONFERENCE

New York Rangers-Tampa Bay Lightning 0-2 (serie 2-3)

Condividi
Nato a Genova, dove vive attualmente. Ama molti sport tra cui basket, calcio, football americano e tennis. Segue il calcio italiano, europeo e sudamericano, con una forte passione per il campionato argentino.