Zoff: “Lazio, quanti errori. Potevi essere al posto del Napoli”

L’ex tecnico della Lazio Dino Zoff intervistato da ‘Radio Anch’io lo Sport’ ha lanciato pesanti accuse sulla gestione societaria di Claudio Lotito puntando il dito sulle esclusioni dalla prima squadra di tre giocatori che sarebbero stati molto utili nel corso del campionato: “La Lazio ha una rosa di primissima qualità, ma è incappata in alcune situazioni sfortunate e in una gestione sbagliata delle risorse. Sono stati messi da parte giocatori come Cavanda, Diakitè e Zarate che potevano essere utili. Petkovic sta vivendo un momento di emergenza in difesa e ha due difensori fuori rosa che non può utilizzare. È logico che così si vada in difficoltà. – continua Zoff – L’infortunio di Klose è stata una grave perdita, in quel momento sarebbe servito un giocatore in più lì davanti. Senza errori a livello manageriale la Lazio avrebbe potuto tranquillamente essere seconda al posto del Napoli”.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.