Roma, De Rossi: “Approfittiamo della crisi dell’Inter”

Il centrocampista giallorosso è carico in vista del ritorno di Coppa Italia contro l’Inter. Per entrambe le squadre, la partita di San Siro sarà decisiva per la prossima partecipazione alle coppe europee e il vice capitano della Roma ha provato a caricare l’ambiente: “Ci basterebbe non perdere, perché abbiamo vinto all’andata. Stiamo attraversando un buon momento di forma”, ha spiegato De Rossi a Novara Channel, “possiamo passare il turno, è nelle nostre corde”. Andreazzoli ha voluto portare la squadra in ritiro proprio nel novarese, perché a metà strada fra Torino (dove i giallorossi hanno giocato ieri) e, appunto, Milano.

Ancora non è certo il suo utilizzo in Coppa, ma il romanista ci tiene comunque ad avvisare i suoi compagni: “Non dobbiamo sottovalutarli, ma stanno vivendo un momento difficile per via degli infortuni e non possiamo non cogliere questa occasione”. In merito alle sue condizioni ha detto di sentire ancora fastidio per la distorsione alla caviglia riportata nel derby, ma che proverà a curarsi al meglio per scendere in campo e dare una mano ai suoi compagni.

Infine, parole al miele per il compagno e capitano di lungo corso Francesco Totti: “Con tutto il rispetto per Piola, credo che al giorno d’oggi sia più difficile segnare. Oggi il calcio è più tecnico, tattico e fisico, quindi fare i gol che ha fatto Francesco in questi anni è già un risultato da record. In più, credo che se giocherà ancora 3-4 anni, riuscirà a raggiungerlo”.

 

Condividi
Sardo di origini sicule, ama il calcio dalle “notti magiche” di Italia ’90. È laureato in Lingue con una tesi sulla lingua del calcio. Pubblicista, ha collaborato col periodico Vulcano e la tv sarda Videolina. Email: fcucinotta@mondosportivo.it