Inter, Moratti conferma Strama: “Ha tutto il mio sostegno”

Non può essere soddisfatto della stagione della sua squadra Massimo Moratti, che intervistato da FcInterNews.it, ha commentato con queste parole il momento di crisi del club: “Stiamo facendo un campionato difficile e drammatico dal punto di vista degli infortuni, ma non posso far altro che sostenere Stramaccioni e sperare che s’inventi qualcosa che è difficile da inventare, ma che con un po’ di fortuna e fantasia si può tirare fuori”.

La gara di Tim Cup contro la Roma incombe e non c’è tempo per piangere sul latte versato: “Rimane l’ultimo obiettivo della nostra stagione, visto che il campionato è compromesso. L’allenatore farà il possibile e i giocatori, sono sicuro, ce la metteranno tutta. Ce la giochiamo anche con le assenze”. A proposito di giocatori, il patron dell’Inter ha anche commentato le ultime buone prestazioni di Ricky Alvarez: “Sta facendo bene, vedremo se riuscirà a guadagnarsi il futuro. Spero sia l’uomo decisivo contro la Roma”.

Condividi
Sardo di origini sicule, ama il calcio dalle “notti magiche” di Italia ’90. È laureato in Lingue con una tesi sulla lingua del calcio. Pubblicista, ha collaborato col periodico Vulcano e la tv sarda Videolina. Email: fcucinotta@mondosportivo.it