La Cancellieri avverte: “Ordine pubblico ingestibile di sera, la Coppa Italia…”

Continuano a far discutere i tafferugli di lunedì sera, prima e dopo il derby capitolino tra Roma e Lazio. All’ordine del giorno l’impossibilità, da parte dei tutori della legge, di gestire i disordini nelle partite in notturna. “La sera – ha spiegato il ministro dell’interno, Annamaria Cancellieridiventa tutto più ingestibile. Purtroppo i tifosi non ci vengono incontro perché scambiano una partita di calcio come una guerriglia civile.”

Il problema che si porrà tra qualche giorno – scongiuri permettendo in casa Roma – sarà un’eventuale derby capitolo nella finale di Coppa Italia. “Dovesse accadere – continua il ministro – cercheremo di trovare un accordo col prefetto e con la Lega Calcio. Si giocherà di pomeriggio, non possiamo permettere altre scene come lunedì sera.”

Condividi
Nasce nel 1993 a Reggio Calabria, ama lo sport e il giornalismo fin da giovanissimo; frequenta la facoltà di Giurisprudenza e dal settembre 2010 collabora con TuttoReggina.com e GenerazioneDiTalenti.