Basilea-Tottenham, le probabili formazioni

QUI BASILEA – La formazione svizzera parte in vantaggio in questo ritorno dei quarti di finale grazie al 2-2 del White Hart Lane. Al centro della difesa ci sarà Dragovic, giovane difensore su cui sono piombate diverse squadre italiane, intenzionate ad accaparrarselo. Steinhofer e Voser dovranno rendersi utili sugli esterni per contenere Lennon e tenerlo “basso”. In mezzo al campo sarà compito di El Elney costruire gioco mentre Stocker e Salah giocheranno larghi. Attacco “esperto” con Streller e Frei.

Basilea (4-4-2): Sommer, Steinhofer, Scar, Dragovic, Voser; Salah, El Elney, Die, Stocker; Streller, Frei.

QUI TOTTENHAM – Una settimana da incubo per Villas-Boas: prima il pareggio con gli svizzeri, poi la paura per l’infortunio di Gareth Bale che, così, salterà la trasferta in terra elvetica. Al suo posto, a supporto di Defoe, ci sarà Sigurdsson nel ruolo di tornante, con Holtby centrale. A completare il terzetto ci sarà l’imprevedibile Lennon. Parker e Dembele faranno legna e costruiranno gioco, Gallas e Vertonghen alzeranno il muro per portare a casa il pass per la semifinale. Infine, a dispetto della sfida d’andata, non dovrebbero esserci problemi per la presenza di Walker.

Tottenham (4-2-3-1): Friedel, Walker (Naughton), Gallas, Vertonghen, Assou-Ekotto; Dembele, Parker; Lennon, Holtby, Sigurdsson; Defoe.

Condividi
Nasce nel 1993 a Reggio Calabria, ama lo sport e il giornalismo fin da giovanissimo; frequenta la facoltà di Giurisprudenza e dal settembre 2010 collabora con TuttoReggina.com e GenerazioneDiTalenti.