Bundesliga, 28/a giornata: il Bayern Monaco è campione di Germania

Con ben sei turni di anticipo il Bayern Monaco si è laureato campione di Germania; un trionfo annunciato quello dell’armata bavarese, che ha condotto in testa la Bundesliga fin dalla prima giornata, perdendo una sola partita e dimostrando una superiorità schiacciante nei confronti del resto della compagnia.

La matematica certezza del ventitreesimo titolo nazionale è arrivata dopo la vittoria 1-0 conseguita sul campo della matricola terribile Eintracht Francoforte e firmata con uno splendido colpo di tacco da uno dei pilastri della squadra biancorossa, Bastian Schweinsteiger; un gol arrivato dopo che l’austriaco Alaba aveva sbagliato un calcio di rigore.

Miglior viatico possibile per il Bayern Monaco in vista della gara di ritorno dei quarti di finale della Champions League in programma mercoledì prossimo contro la Juventus. A nulla è servita la vittoria del Borussia Dortmund, implacabile al “Westfalenstadion” contro il modesto Augsburg: i 20 punti di vantaggio di Ribery e compagni rappresentano un distacco incolmabile per i gialloneri, che abdicano dopo due anni di trionfi.

Bundesliga – Risultati e classifica dopo la 28/a giornata

Venerdì
Hoffenheim-Fortuna Dusseldorf: 3-0 (11′ Firmino, 75′ aut.Lambertz, 90′ Volland)

Sabato
Bayer Leverkusen-Wolfsburg: 1-1 (13′  Schürrle (B), 71′ Kjaer (W))
Borussia Dortmund-Augsburg: 4-2 (22′ e 53′  Schieber (B), 43′ Baier (A), 45′ Vogt (A), 64′ Subotic (B), 90′ Lewandoeski (B))
Borussia Monchengladbach-Greuther Furth: 1-0 (74′ de Jong)
Eintracht Francoforte-Bayern Monaco: 0-1 (53′ Schweinsteiger)
Werder Brema-Schalke: 0-2 (51′ Draxler, 69′ Marica)
Amburgo-Friburgo: 0-1 (69′  Schmid)

Domenica
Norimberga-Mainz
Hannover-Stoccarda

PER CONSULTARE LA CLASSIFICA DELLA BUNDESLIGA CLICCA QUI

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.