Reggina-Bari 1-0, decide un lampo di David Di Michele

La Reggina conquista il terzo successo nelle ultime quattro giornate, frutto della vittoria per 1-0 contro il Bari con gol di David Di Michele. Il Bari ritrova la sconfitta dopo sei giornate “positive”.

UN LAMPO DI “RE DAVID” – Bepi Pillon sorprende tutti e tiene fuori Comi per Gerardi, opta per il 4-4-2 con Antonazzo in panchina in favore di Sarno. Dall’altra parte Torrente sostiuisce lo squalificato Polenta con Rossi e Tallo al posto di Caputo, ancora “infortunato”. La Reggina parte fortissimo trovando il vantaggio: Barillà supera con un rimpallo Ristovski e serve l’isolato Di Michele che trafigge un incolpevole Lamanna. Si gioca nell’atmosfera di festa grazie al gemellaggio tra le due tifoserie. Il Bari prova a pungere col tridente ma gli amaranto si difendono bene e creano superiorità numerica con l’esperienza di Di Michele e la classe di Sarno, che costringono i due terzini pugliesi a restare bassi. Gli ospiti sono pericolosi, invece, sui calci da fermo con i centimetri di Dos Santos e, nel finale, con la spizzata di Ghezzal in favore di Tallo che trova pronto Baiocco.

LA REGGINA TIENE – Nella ripresa parte forte il Bari che cerca di raggiungere il pareggio sull’asse destro con Ristovski che prova ad alzare il ritmo superando le marcature di Barillà e Rizzato; Iunco, però, continua la sua partita anonima e sciupa due buone occasioni, non trovando, tra l’altro, nessuno a chiudere sul secondo palo. Passata la paura gli amaranto ci provano con Armellino, bravo Lamanna a tenere il pallone ancorato a terra. Poi è la volta di Gerardi, il numero uno pugliese mette in angolo. Nei minuti finali il Bari dà il tutto per tutto ma senza successo, con una Reggina che fa nove punti su dodici nella gestione Pillon.

Tabellino

Reggina-Bari (1-0)

REGGINA (4-4-2): Baiocco 6 , Adejo 6, Ely 6,5, Di Bari 5,5, Rizzato 6; Sarno 6,5 (75′ Antonazzo), Hetemaj 6, Colucci 6 (38′ Armellino), Barillà 7; Di Michele 6,5, Gerardi 6 (85′ Comi). A disp.: Facchin, D’Alessandro, Campagnacci, Bombagi. All.: Bepi Pillon
BARI (4-3-3): Lamanna 6, Ristovski 5, Ceppitelli 5,5, Dos Santos 6, Rossi 6; De Falco 5,5, Romizi 5 (46′ Bellomo), Defendi 6 (62′ Fedato); Iunco 5 (86′ Galano), Tallo 5, Ghezzal 5. A disp.: Pena, Sabelli, Aprile, Altobello. All.: Vincenzo Torrente.

Arbitro: Signor Ciampi di Roma 1
Reti: 1′ Di Michele (R)
Note: Ammoniti: Hetemaj (R), Romizi (B), Barillà (R), Rizzato (R) Espulsi: Recupero: 2′ p.t./4′ s.t.

Condividi
Nasce nel 1993 a Reggio Calabria, ama lo sport e il giornalismo fin da giovanissimo; frequenta la facoltà di Giurisprudenza e dal settembre 2010 collabora con TuttoReggina.com e GenerazioneDiTalenti.