Giudice Sportivo serie A, squalificati 17 giocatori

Diciassette sono i giocatori squalificati dal giudice sportivo. Per tutti è prevista una giornata di stop da scontare nel prossimo turno. La squadra maggiormente colpita è stata il Chievo, che contro l’Udinese dovrà rinunciare a Dainelli, Andreolli, Cofie e Dramè.
Gli altri squalificati sono: Barrientos (Catania), Celik (Pescara), Cossu e Murru (Cagliari), Da Silva e Della Rocca (Siena), Manfredini (Genoa), Motta (Bologna), Munoz (Palermo), Osvaldo e Piris (Roma), Guillermo Rodriguez (Torino), Gonzalo Rodriguez (Fiorentina).
Ricordiamo che a questi giocatori si aggiungono anche Cambiasso (Inter), Consigli e Lucchini (Atalanta), Eder (Sampdoria). Chiellini e Barzagli (Juventus). Qui il pezzo specifico.
Inoltre sono state multate le società della Lazio (10 mila euro per striscione contro Platini) e del Napoli (5 mila euro).

Condividi
Nato a Catanzaro il 10 dicembre 1987, vive a Roma dove studia Scienze della comunicazione. Appassionato di football americano e calcio, ha collaborato ai programmi radiofonici "E il pallone lo porto io" e "Snap Magazine".