Nba, i risultati del 24 marzo: Denver forza 15. Anthony e Cp3 guidano Knicks e Clippers, ancora ko Boston

Miami è certamente inarrivabile, ma anche i Denver Nuggets cominciano a far parlare di sé in maniera più che importante. La squadra di coach Karl conquista nella notte il quindicesimo successo di fila (49-22) superando al Pepsi Center i Sacramento Kings 105-95. Nonostante la defezione di Ty Lawson, in panchina per precauzione, e le condizioni non proprio positive di Javal McGee che gioca solamente 13′ siglando 11 punti, Danilo Gallinari guida la squadra al successo con 19 punti all’attivo, 8 rimbalzi e 4 assist. Ritrova il sorriso anche Chicago (37-31) che vince il big match contro gli Indiana Pacers (43-27) allo United Center 87-84 grazie al ventello di Luol Deng, top scorer della serata. Solo 4 punti, invece, per l’italiano Marco Belinelli. Sempre a Est conquista la quarta vittoria di fila New York (42-26) che regola 110-84 i Toronto Raptors riconquistando il secondo post a discapito dei Pacers con una super prestazione di Carmelo Anthony e Jr Smith da 53 punti in due.

Secondo acuto consecutivo per i Clippers (48-22) che mantengono la scia dei Nuggets risolvendo la pratica Brooklyn Nets 101-95 con un ritrovato Chris Paul da 29 punti e 11 assists in 41′ di gioco. I Memphis Grizzlies (47-22) vincono 110-106 la suggestiva sfida contro i Boston Celtics (36-33). Memphis torna così al successo mentre per Boston si tratta del quarto stop di fila che rischia di compromettere il finale di stagione per quanto riguarda la griglia playoffs. Jerryd Bayless (30 pt e 4/6 dall’arco) guida il team di Lionel Hollins mentre per la formazione di coach Rivers bene Paul Pierce e Jordan Crawford rispettivamente 26 e 21 punti. Riassapora il gusto del successo anche Golden State che riesce ad avere la meglio sui Washington Wizards 101-95 con i 35 punti di uno scatenato Stephen Curry con 6/10 dall’arco e 13/18 da due. Vittoria all’ultimo secondo anche per i Detroit Pistons che passano in casa dei Charlotte Bobcats 92-91; Charlotte che questa sera, ore 23 italiane, sarà di nuovo in campo contro i Miami Heat. Alle 20, invece, la sfida tra Milwaukee Bucks e Atlanta Hawks.

TOP 10 DELLA NOTTE

&http://www.youtube.com/watch?v=HDoWf7HPV3E

NBA – I risultati del 24 marzo

Charlotte Bobcats-Detroit Pistons 91-92
New York Knicks-Toronto Raptors 110-84
Chicago Bulls-Indiana Pacers 87-84
Memphis Grizzlies-Boston Celtics 110-106
Denver Nuggets-Sacramento Kings 101-95
Golden State Warriors-Washington Wizards 101-92
Los Angeles Clippers-Brooklyn Nets 101-95
Ore 20 Milwaukee Bucks-Atlanta Hawks
Ore 23 Miami Heat-Charlotte Bobcats

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it