Hockey ghiaccio: finale scudetto Gara 2, Asiago-Valpellice 6-1

L’Asiago è sempre più lanciato verso la conquista del titolo nazionale e ora guida la serie sul 2-0. Nella seconda gara della sfida scudetto i vicentini hanno sconfitto con un risultato tennistico il Valpellice nonostante l’assenza pesante di Ulmer, bloccato da una contusione al ginocchio. Davanti a un palaghiaccio da tutto esaurito gli ospiti sono riusciti a tener testa solo nei primi 15′ con Sirianni che ha pareggiato la rete di Borrelli; la doppietta di Didomenico e la tripletta di Sean Bentivoglio hanno piegato la resistenza piemontese. Martedì si ritorna a Torre Pellice per disputare Gara 3.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it