Manchester City, tuona Touré: “Lascio il City a meno che…”

Il forte centrocampista ivoriano Yaya Touré è in rotta con il Manchester City a causa del mancato accordo sul rinnovo del contratto. A gettare benzina sul fuoco è l’agente del calciatore Dimitri Seluk che ha dato un ultimatum al club inglese: “Se firma un contratto nei prossimi tre o quattro giorni, OK. In caso contrario, non aspetteremo ancora e avvieremo i negoziati con altre squadre. Oggi è giovedì, quindi avranno tempo fino a sabato. Altrimenti diremo ‘Grazie. OK, Yaya lascerà il club a maggio’. Non credo che rimarrà al City. Non è una questione di soldi. Vuole andarsene per varie ragioni. È uno dei migliori giocatori al Manchester City, ma non si sente rispettato dallo staff. Solo Roberto Mancini rispetta Yaya”.

Condividi
Classe ’91, studia Scienze della Comunicazione a Roma Tor Vergata. Calciofilo DOC e inviato per CalcioMercato.com, ha scritto anche per il sito ufficiale del Frosinone Calcio. Email: spantano@mondosportivo.it