Catanzaro, Sirignano: “I due gol in tre minuti ci hanno tagliato le gambe”

Il capitano del Catanzaro Ciro Sirignano ha commentato in conferenza stampa il netto 4-0 subito a Frosinone: “Penso che i primi 28 minuti la partita sia stata equilibrata. Poi i due gol in tre minuti ci hanno tagliato le gambe. Usciamo comunque a testa alta, consapevoli di riprendere la marcia già dalla gara di domenica contro il Perugia”. Il centrale giallo-rosso è amareggiato per la sconfitta che poteva rilanciare le ambizioni play-off della sua squadra: “Oggi volevamo vincere, purtroppo è andata come è andata. Ora dobbiamo pensare prima di tutto alla salvezza visti i quattro punti di distacco dai play-out. Poi quello che verrà sarà tutto di guadagnato”.

Condividi
Classe ’91, studia Scienze della Comunicazione a Roma Tor Vergata. Calciofilo DOC e inviato per CalcioMercato.com, ha scritto anche per il sito ufficiale del Frosinone Calcio. Email: spantano@mondosportivo.it