Crotone-Cesena: probabili formazioni e ultime dai campi

Si accendono i riflettori dello Scida per il posticipo della 30a giornata di Serie B tra Crotone e Cesena. In classifica regna sovrana l’incertezza: tante squadre ammucchiate in pochi punti e un confine sempre più labile tra playoff e playout. Il primo obiettivo delle due sfidanti di stasera è la salvezza, ma i pitagorici con una vittoria farebbero un grosso salto di qualità. Galardo e compagni, infatti, devono ancora recuperare il secondo tempo della partita casalinga con l’Ascoli, interrotta sull’1-0 per la compagine di Drago. Il match potrebbe essere completato il 3 o il 10 aprile. Sull’altra sponda c’è una formazione, quella di Bisoli, il cui entusiasmo si è parzialmente raffreddato dopo la debacle interna con l’Ascoli; i romagnoli venivano da un buon periodo, ma l’ultima sconfitta ha rimesso tutto in discussione. Nella trasferta calabra i bianconeri possono comunque affidarsi ai numeri: con 2 pareggi e 2 vittorie nei quattro precedenti, finora lo Scida evoca solo sensazioni positive.

Crotone-Cesena: probabili formazioni e ultime dai campi

QUI CROTONE – Massimo Drago insiste con il centrocampo a rombo. Maiello agirà alle spalle di Gabionetta e Ciano, i due “finti” attaccanti dello scacchiere rossoblu, mentre sulla mediana Crisetig, Galardo e Matute si giocano due maglie. Il capitano, a meno di ripensamenti dell’ultima ora, dovrebbe comunque ritrovare un posto tra i titolari. L’altro ballottaggio riguarda la difesa e coinvolge Vinetot e Ligi, con il primo favorito. Probabile formazione (4-3-1-2): Caglioni; Del Prete, Vinetot, Abruzzese, Mazzotta; Matute, Galardo, Eramo; Maiello; Gabionetta, Ciano. A disposizione: De Luca, Ligi, Migliore, Crisetig, De Giorgio, Pettinari, Calil. Allenatore: Drago

QUI CESENA – Pensa all’artiglieria pesante Pierpaolo Bisoli. Pablo Granoche dovrebbe essere assistito da Graffiedi e Succi, ormai adattato da punta a rifinitore. Il centrocampo a 3 sarà formato da Giandonato, Djokovic e uno tra Coppola e Parfait, entrambi alle prese con una condizione fisica non esaltante. Sulla fascia destra della retroguardia, invece, Ceccarelli avrà ancora una volta la meglio su Comotto. Probabile formazione (4-3-2-1): Campagnolo; Ceccarelli, Volta, Tonucci, Consolini; Coppola, Giandonato, Djokovic; Graffiedi, Succi; Granoche. A disposizione: Ravaglia, Brandao, Comotto, Parfait, Meza Colli, Gessa, Rodriguez. Allenatore: Bisoli

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.