Palermo, Perinetti: “Chiudiamo con dignità”

Sembra ci sia quasi rassegnazione nella parole consegnate da Giorgio Perinetti, ds del Palermo, ai microfoni di Sky. Dopo la batosta subita per mano del suo ex Siena, il braccio destro di Zamparini commenta così la situazione in casa rosanero: “Devo parlare con il presidente, ma finora i cambi in panchina non hanno portato a nulla di buono e bisogna evitare una nuova confusione. Abbiamo l’obbligo di chiudere il campionato in maniera onorevole, cercando di fare meglio possibile. Con questa espressione non so neanche io cosa intendo. Problema psicologico? No, basta vedere la partita di oggi per capirlo. Tutto si era messo perfettamente”.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.