Vicenza, Dal Canto: “Non mi aspettavo che El Shaarawy esplodesse così in fretta”

Intervenuto alla riunione dei tecnici e capitani della Serie B a Coverciano, il tecnico del Vicenza Alessandro Dal Canto ha rilasciato alcune dichiarazioni sul momento della sua squadra e sul giovane fenomeno del Milan El Shaarawy, lanciato da lui ai tempi di Padova.

“Nell’ultimo incontro siamo stati sfortunati, potevamo portare a casa la partita ma quanto accaduto non cambia i nostri programmi. Siamo in attesa del derby ed il nostro morale è già alle stelle.

El Shaarawy? Si è conquistato tutto sul campo, non credevo esplodesse in così breve tempo ed a questi livelli tanto importanti. È un ragazzo a posto ed un professionista esemplare. Con Balotelli è destinato ad andare per la maggiore”.

Condividi
Twitter addicted, vive di calcio. In campo è convinto di essere Pirlo, ma in realtà è un Carrozzieri qualunque. Per lui il trequartista è una questione di principio. Email: fmariani@mondosportivo.it