Pirlo: “Col Napoli gara importante, ma non decisiva”

Intervistato da La Repubblica, Andrea Pirlo ha parlato della sfida scudetto del San Paolo di venerdì spiegando che la gara, seppur importante, non è ancora decisiva per il tricolore e facendo luce sulle differenze che ancora dividono i bianconeri dal Napoli: “Quella col Napoli è una sfida scudetto a tutti gli effetti, anche se non sarà decisiva. Non è una sfida di fine stagione e non stabilirà delle certezze. Dopo averla giocata ci saranno ancora tante altre gare per ribaltare i pronostici: è una gara importante, ma non capisco così tanto clamore. Rispetto al Napoli noi abbiamo il vantaggio di giocare assieme da un anno e mezzo e di poter così trovare a memoria le soluzioni giuste, anche se non è sempre facile mantenere certi ritmi per tutto il campionato. Il Napoli è comunque vicino, è una squadra che sta nell’èlite del calcio e lotta per traguardi importanti con giocatori di primissimo livello. – conclude Pirlo – Noi siamo parti con l’obiettivo di bissare lo scorso campionato sapendo che non sarebbe stato facile, ma con la convinzione di poterlo fare. Abbiamo dimostrato fin qui che nessuno è migliore di noi se lo affrontiamo con la giusta mentalità. Se sbagliamo però approccio allora si rischia di perdere contro chiunque”.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.