Rooney preoccupato per Paul Gascoigne

Wayne Rooney ha ammesso le sue preoccupazioni per le condizioni fisiche di Paul Gaiscogne, idolo della sua infanzia costretto a volare in Arizona per disintossicarsi dall’alcool. Gazza è stato uno dei principali punti di riferimento per il Rooney bambino che ricorda con molto affetto la breve apparizione di Gazza con la maglia dell’Everton, squadra per il quale faceva il tifo l’asso del Manchester United: “Paul Gascoigne è stato un eroe della mia infanzia ed è così triste per tutti leggere quello che gli è successo. Spero che possa uscire da questo problema e gli faccio i miei migliori auguri. Sono sicuro che tutti i fan inglesi condivideranno il mio pensiero. Non dimenticherò mai quando firmò per l’Everton a fine carriera. Per l’Everton mettere sotto contratto un campione come lui era una cosa incredibile. Io avevo solo 14 anni.”

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it