Coppa d’Africa 2013: squalifica revocata, Pitroipa in finale ci sarà

Jonathan Pitroipa giocherà la finale della Coppa d’Africa. È la notizia dell’ultima ora che ci arriva direttamente da Farayi Mungazi, giornalista della BBC che segue in particolar modo il calcio africano e il torneo attualmente in corso. Tramite il suo profilo Twitter (@BBCFarayi) ha appena annunciato la decisione che verrà ufficializzata nelle prossime ore dalla CAF (Confederation of African Football).

Dopo aver sospeso l’arbitro Slim Jdidi, si attendeva una decisione sul ricorso presentato dalla Nazionale del Burkina Faso, in merito all’espulsione per doppia ammonizione comminata a Pitroipa, durante la gara, per una presunta simulazione in area (il replay evidenziò subito il gravissimo errore arbitrale, ndr). La Federazione, nella persona di Hicham El Hamrani, aveva subito chiarito che non poteva agire direttamente modificando la sanzione, senza una diretta ammissione d’errore da parte dell’arbitro stesso.

E l’ammissione c’è stata. Jdidi ha confermato di aver commesso un errore di valutazione e ora la Federazione può annullare l’espulsione di Pitroipa e, di conseguenza, la squalifica. Il gioiello burkinabé potrà disputare la finale contro il Ghana, domenica sera.

Condividi
Torinese, classe 1983. Da piccolo voleva vedere Wembley e il Maracanã, gli manca ancora il secondo. Toro e Arsenal nel cuore, sta fra un tackle di Gilberto Silva e Tony Adams che chiama il fuorigioco.