Torino-Sampdoria, le dichiarazioni del post-gara

Torino e Sampdoria, nel primo anticipo della 23/a giornata, si dividono la posta in palio. Nel dopo gara sono intervenuti i due tecnici ad analizzare l’andamento della gara.

Ai microfoni di Sky Sport sono intervenuti prima Delio Rossi, tecnico della Sampdoria. “La prestazione ha lasciato qualche perplessità – ha esordito l’ex viola – troppo prevedibili nel giro palla e lenti sugli esterni. Avevamo preparata la partita in modo diverso, però prendiamo un buon punto contro un’ottima squadra. Sono contento di come si sia messo a disposizione il gruppo dopo il mio arrivo, questo mi riempe d’orgoglio. Maxi Lopez? Il ragazzo è ritornato in gruppo e quanto prima troverà la miglior forma.”

Poi è stata la volta di Giampiero Ventura, tecnico del Torino: “La Sampdoria è venuta qui per il pareggio. Sono stati sempre con otto uomini dietro la linea della palla impedendoci di esprimere il nostro gioco. È un peccato perché abbiamo dimostrato sul campo di meritare qualcosa in più del punto. La squadra mi ha colpito positivamente sotto l’aspetto della personalità. Nella ripresa ho provato a gestire le forze inserendo Bianchi, ma se quest’ultimo salta una partita non deve scoppiare un caso. Per esempio oggi non ha giocato Darmian, uomo chiave per noi.”

Altre dichiarazioni, raccolte sempre dall’emittente Sky, sono quelle di Palombo, al termine della gara: “Partita brutta prendiamo questo punto e guardiamo avanti con fiducia”. 

Condividi
Nasce nel 1993 a Reggio Calabria, ama lo sport e il giornalismo fin da giovanissimo; frequenta la facoltà di Giurisprudenza e dal settembre 2010 collabora con TuttoReggina.com e GenerazioneDiTalenti.