Coppa d’Africa 2013, parla Renard: “Lo Zambia può farcela”

E’ il grande artefice del sorprendente trionfo dello Zambia dello scorso anno: lui è Hervé Renard, allenatore francese divenuto eroe nazionale nel paese africano, portato sul tetto del Continente Nero per la prima volta nella sua storia. L’avventura di quest’anno, tuttavia, potrebbe finire stasera se i Chipolopolo non dovessero battere il Burkina Faso. Proprio per questo Renard, che conosce i suoi ragazzi meglio di chiunque altro, non fa drammi, dando la carica a Katongo e compagni.

Possiamo battere il Burkina Faso, anche se non sarà semplice. I miei giocatori sanno alla perfezione di cosa abbiamo bisogno e sono pronti. Gli stalloni non sono solamente Traoré e Pitroipa: molti dei calciatori giocano in Francia e sono molto maturati. Sarà una gara difficile, ma noi vogliamo vincere“. Renard è pronto, vedremo se i suoi giocatori lo saranno altrettanto, altrimenti il la Coppa d’Africa perderà già nella fase a gironi il suo campione in carica.

 

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.