Roma, Zeman in bilico. Si pensa a Malesani

L’avventura di Zdenek Zeman alla Roma potrebbe avere i giorni contati. Dopo il pareggio esterno contro il Bologna la dirigenza giallorossa sembra essersi presa qualche giorno di tempo per valutare il futuro del boemo che non sta convincendo appieno. La dirigenza è infatti certa di aver costruito una squadra da primi tre posti e si trova invece a fare i conti con una classifica deficitaria e una formazione troppo spesso vittima di cali di tensione che portano a errori marchiani specie in difesa.

Secondo La Gazzetta dello Sport la Roma potrebbe così sollevare dall’incarico il tecnico e affidare la squadra a un traghettatore come Alberto Malesani, in attesa che a giugno si liberi qualche allenatore di grande livello a cui affidare l’ennesima ricostruzione. Il nome più caldo in questo senso è quello di Massimiliano Allegri.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.